Meno formalismi per la costituzione di parte civile.

Con sentenza dell’8 maggio 2014 n. 24369, depositata il 10.6.2014, la Sesta sezione penale della Corte di Cassazione ha affermato che la notificazione dell’atto di costituzione presuppone necessariamente quella del deposito, tuttavia la mancata attestazione di cancelleria del deposito nella copia notificata – assolvendo questa ulteriore formalità finalità meramente comunicative – non inficia la validità dell’atto di costituzione.

Cass. Sez. VI penale 10.6.2014 n. 24369 costituzione p.c.

Share