Sentenza ex art. 281 sexies cpc: il Giudice può preparare in anticipo la bozza

sentenza 1La predisposizione ad opera del giudice, prima dell’udienza di precisazione delle conclusioni, di una bozza di decisione da rendere ai sensi dell’art. 281 sexies cod. proc. civ. non è nulla, né lede il diritto di difesa, in quanto attività prodromica alla decisione, suscettibile di conferma o di modifica all’esito della discussione delle parti.

Il suddetto principio di diritto é stato stabilito dalla Terza Sezione Civile della Corte di Cassazione con sentenza del 21 maggio 2014 n. 11259 che di seguito si può scaricare.

Cass. Sez. III 21.5.2014 n. 11259 sentenza 281sexies

Share