Sentenza. Manca una firma: nullità sanabile

sentenza 2Le Sezioni Unite, con sentenza n. 11021 del 20.5.2014,  a composizione di contrasto, hanno enunciato il principio secondo cui la sentenza collegiale del giudice civile priva di una delle due sottoscrizioni (del presidente del collegio ovvero del relatore) è affetta da nullità sanabile ai sensi dell’art. 161, primo comma, cod. proc. civ., trattandosi di sottoscrizione insufficiente e non mancante.

Download (PDF, 410KB)

Share