Il decreto legge sulla giustizia civile – DL 12.9.2014 n. 132

image_pdfimage_print

Sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana del 12 settembre scorso Serie Generale n. 212 é stato pubblicato il cd. Decreto sulla giustizia civile e cioé il D.L. 132 del 12.09.2014.

Il provvedimento é composto da 23 articoli la maggior parte dei quali si prefigge lo scopo di abbattere l’arretrato della giustizia civile.

Schematicamente il decreto legge riguarda:

Capo I

Eliminazione dell’arretrato e trasferimento in sede arbitrale dei procedimenti civili pendenti

art. 1

Trasferimento in sede arbitrale dei procedimenti civili pendenti;

Capo II

Procedura di negoziazione assistita da un avvocato (artt. 2/11).

Capo III

Ulteriori disposizioni per la semplificazione dei procedimenti di separazione personale e di divorzio (art. 12);

Capo IV

Altre misure per la funzionalità del processo civile di cognizione (artt. 13/16);

Capo V

Altre disposizioni per la tutela del credito nonché per la semplificazione e l’accelerazione del processo di esecuzione forzata e delle procedure concorsuali (artt. 17/20);

Capo VI

Misure per il miglioramento dell’organizzazione giudiziaria (art. 21).

Capo VII

Disposizioni finali (artt. 22/23)

Di seguito si può scaricare il testo completo

D.L. 132-2014 Giustizia civile

 

via Gramsci 41 – 67051 Avezzano – Tel e fax 0863 414530 / 0863 22278 Email studiodipietro@gmail.com